Libertas Sanvitese A.L."O. Durigon"
Libertas Sanvitese A.L."O. Durigon"

AIUTATE LA NOSTRA SOCIETA' DESTINANDO

IL CINQUE PER MILLE DELL'IRPEF

 

 

Orario e giorni di allenamento. Ci trovate tutti i giorni, dal lunedì al venerdì (escluso il mercoledì), al campo sportivo di Prodolone, dalle 17.30 alle 19.30. Vi aspettiamo a provare un'emozione unica...chiamata atletica

Tel. 3334969161 (Riccardo Muccin)

E-mail info@libertasanvitese.it

 

Non esitate a chiamarci o compilate il nostro modulo online.

 

 

Libertas Sanvitese A.L."O.Durigon"
via Pascatti 6, c/o Hotel Patriarca
33078 San Vito al Tagliamento (PN)

NUOVA STORIA NELLA RUBRICA "STORIE DI ATLETICA" con ORLANDO PIZZOLATO e LA MARATONA DI NEW YORK

ULTIMO FINE SETTIMANE DI GARE

MEETING “ALPE ADRIA” A CASARSA DELLA DELIZIA, MEDAGLIE E CONFERME PER I SANVITESI

Casarsa della Delizia, 7 Ottobre 2017

Dalla quinta prova di Atletica giovani sono arrivate numerose medaglie e piazzamenti importanti per i nostri portacolori, a conferma di quanto espresso negli ultimi mesi.

Per la categoria Ragazze, vittoria per Rachele Mezzavilla sui 60hs, che alla sua seconda uscita fra le barriere ha corso in 10’’13. Negli ostacoli maschili, invece, gara vinta da Francesco Ingegnoli in 9’’46, a un solo centesimo dalla migliore prestazione dell’anno dell’udinese Nonino; secondo gradino del podio per Falcomer (9’’87, in netto miglioramento). Nel Peso Ragazzi, podio tutto sanvitese, con vittoria di Edoardo Falcomer (12.75 la misura), seguito da Francesco Ingegnoli (12.53) e Federico Rossi (11.63). Dal mezzofondo, arriva la conferma della leadership regionale per Tommaso Bruscia, che sui 600m (1’41’’50) ha messo in fila tutti gli avversari rimanendo primo dallo start all’ultimo metro.

Per la categoria cadetti, vittorie per Nicola Ceresatto sugli 80m (9.69) e per Nicola Berti all’esordio sul salto triplo (11.29m). Massimiliano Furlanis ha provato lo sprint finale nella gara dei 600m e si è piazzato terzo, cogliendo il P.B. (1’34’’13). Dalla velocità è arrivato il quarto posto di Isabella Perosa negli 80m, corsi  in 11.64. Gli sprinter Allievi, poi, hanno visto ancora protagonisti e vincitori sui 100m Marco Cerea (11.50) e Giorgia Bellinazzi (12.64).

Dalle gare dei più piccoli, gli Esordienti, è arrivata la vittoria di Mattia Panzarin nei 50hs con 9.25. Sempre nei 50hs, Rachele Scodeller è giunta quinta  con il tempo di 9.69, mentre ha conquistato la seconda posizione nel salto in alto con 1.18m.

Daniele Sottile

 

 

CAMPIONATI ITALIANI INDIVIDUALI E PER REGIONI

PIAZZE D’ONORE PER I SANVITESI

Cles, 7 e 8 Ottobre 2017

Con gli “Italiani” svoltisi nel fine settimana in Trentino, si chiude la stagione per i nostri cadetti, per l’occasione chiamati a rappresentare il Friuli Venezia Giulia. Il miglior risultato individuale è arrivato da Masha Costa, impegnato nei 1000m che ha chiuso in 2’40’’87 al quarto posto. Federico Petracco, invece, con 14.08m si è piazzato settimo nel Getto del Peso, stabilendo il suo primato personale. Nella gara del Lungo, salto di qualità per Luca Basile che finalmente supera i 6 metri: ha lasciato la sua impronta a 6.11m, classificandosi undicesimo. Tra le donne, unica rappresentante sanvitese è stata Carlotta Gnesutta, sui 3000m di Marcia, che ha migliorato il suo personale (18’53’’44) giungendo 34°.

Nel complesso, in una due giorni che ha regalato ai friulani tre podi, con Milena Busi (giavellotto), Tommaso Sciannamanica (asta) ed Emiliano Brigante (marcia 5000m), portiamo a casa il settimo piazzamento nella classifica per regioni, risultato che poteva essere ancora migliore senza qualche infortunio di troppo.

 

CAMPIONATI REGIONALI RAGAZZI TOMMASO BRUSCIA ED EDOARDO FALCOMER, RAGAZZI D’ORO

Monfalcone, 24 settembre 2017

Seconda prova dei campionati regionali per la categoria Ragazzi, svoltasi in un “Cosulich” rimesso a nuovo con una nutrita partecipazione dei sanvitesi.

Dalla velocità è arrivato il terzo posto di Rachele Mezzavilla, chiusi in 8.73 con un muro di vento contro; poco prima Rachele ha affrontato per la prima volta la prova dei 60hs (correndo quindi senza potersi confrontare con le dirette concorrenti) ed è giunta quinta con un buon 10.29. Sempre tra le barriere si è visto un buon Francesco Ingegnoli che si è migliorato ulteriormente (9.54), ma ha dovuto cedere al leader regionale Alberto Nonino al termine di un testa a testa entusiasmante. 

Dal settore lanci sono arrivate medaglie pesanti e piazzamenti interessanti. Quinto posto nel tiro del Vortex per Sofia Milluzzo, all’esordio, con la misura di 32.78m; mentre si è migliorata tanto Margherita Cappellato nel getto del Peso, che con 8.63m ha vinto la medaglia di bronzo. Dal Peso maschile è arrivata la doppietta: Edoardo Falcomer si è aggiudicato la gara con 12.90m, seguito dall’argento di Francesco Ingegnoli (12.64m). Per Falcomer mattinata tutta dedicata ai lanci, visto che ha vinto l’argento nel tiro del Vortex (58.11m la sua misura) e si è imposto nella prova sperimentale del Giavellotto con un ottimo 37.29m. 

Infine, grande soddisfazione dal settore mezzofondo per l’oro di Tommaso Bruscia sui 1000m. Emozione e sorpresa proprio per come è maturata la vittoria: il nostro ha corso la prima serie - più lenta - per il fatto di non avere alcun tempo di accredito sulla distanza (pur essendo tra i più forti in regione nella categoria), spingendo al massimo in una corsa solitaria e chiudendo in 3’13’’45; i concorrenti della seconda serie, pur conducendo una gara tiratissima non sono riusciti a far meglio, regalando a Tommaso l’immensa soddisfazione. Per il nostro atleta è stata un’annata davvero importante avendo conquistato quattro titoli regionali: due individuali, cross e 1000m in pista; due di squadra con le staffette di cross e la 3x800m in pista.

Daniele Sottile

CAMPIONATI REGIONALI CADETTI

VITTORIE PER LUCA BASILE, MASHA COSTA E CARLOTTA GNESUTTA

San Vito al Tagliamento, 24 settembre 2017

Gare sotto la pioggia per i campionati regionali sulla nuova pista di casa, che ha permesso tuttavia di far registrare risultati tecnici importanti, due su tutti: il 53.86m nel giavellotto della sacilese Milena Busi e il 23’49’’82 di Emiliano Brigante nei 5 km di marcia. Dagli atleti sanvitesi sono arrivate vittorie e medaglie su più fronti. Luca Basile si è aggiudicato la gara  del salto in lungo, a un solo centimetro dal muro dei sei metri; nella stessa prova, è arrivato il terzo posto di Nicola Ceresatto (5.61m). Buon quarto posto di Ceresatto sugli 80m corsi in finale in 9.83. Dal mezzofondo, conferma di Masha Costa che ha vinto la gara dei 2000m (6’11’’67). Vittoria anche per Carlotta Gnesutta sui 3 km di marcia (19’43’’21), seguita dalla compagna di allenamenti Federica Ros, seconda, quindi, all’esordio nella distanza (21’29’’73). Doppia medaglia d’argento per il lanciatore Federico Petracco,  che ha realizzato 13.70m nel getto del peso e  49.28m nel giavellotto. Dalla pedana del martello, infine, è arrivata l’argento per Alessandro Bertoia con la misura di 39.40m.

Daniele Sottile

CAMPIONATI REGIONALI di SOCIETA’ ALLIEVI

doppietta di Giorgia Bellinazzi

Udine, 17 settembre 2017

 

La seconda fase dei Cds regionali ha regalato importanti risultati per i nostri portacolori. Doppietta per la velocista Giorgia Bellinazzi, che ha vinto sia i 100m (12.40 il crono) sia i 200m, chiusi in 25.45. sugli scudi anche l’altro sprinter, Marco Cerea che ha vinto i 200m con 23.59 e si è piazzato secondo sui 100m con il tempo di 11.45. Dalla pedana dei lanci è arrivata la vittoria di Matteo Biasin che ha lanciato il suo martello da 5 kg a 48.29m, colti all’ultimo lancio. Nel settore salti, infine, il sesto posto di Federico Favero con 5.38m nel salto in lungo.

GORIZIA, GEMONA e TRIESTE GLI IMPEGNI DEI NOSTRI ATLETI NEL FINE SETTIMANA

SANVITESI SULLE ORME DI PIETRO MENNEA

 

Gorizia, 7 settembre 2017

Tre atleti sanvitesi al Memorial “Bruno Marchi”, valido come Mennea day, manifestazione che celebra le imprese del grande velocista pugliese; una su tutte, i 200m che il 12 settembre del 1979, a Città del Messico, sigillò con un 19’’72 destinato a durare per anni.

Questi i risultati in un pomeriggio condizionato dal vento. Marco Cerea, con un buon 23’’49, si è piazzato settimo in una start-list molto competitiva. Brava Giorgia Bellinazzi che ha chiuso seconda con 25’’59. Unica atleta appartenente alla categoria ragazzi/e è Hennie Paolatto che si è piazzata seconda con 32’’44.

Daniele Sottile 

 

 

TROFEO INTERNAZIONALE DI MAJANO. NONI I PORDENONESI

 

Gemona del Friuli, 9 settembre 2017

Il tradizionale Trofeo di Majano quest’anno si è svolto a Gemona a causa dei lavori di rifacimento dell’impianto, ma il livello della manifestazione è rimasto alto e la squadra di Pordenone ha ben figurato. Tra gli atleti sanvitesi, c’è stato il quinto posto di Edoardo Falcomer sul vortex, che si è espresso sempre su ottime misure (58.42m). Tredicesima Rachele Mezzavilla sui 60m con 9.06. Tra i cadetti, buon quinto posto di Luca Basile nel salto in lungo (5.92m) e terzo per Federico Petracco nel  getto del peso (12.48m), entrambi quindi hanno confermato il loro potenziale. Nel mezzofondo cadetti, i 2000m, brutta giornata per Masha Costa che è stato costretto al ritiro a causa di un problema fisico.

Infine, sanvitesi pure nelle staffette targate pn. Edoardo Falcomer e  Francesco Ingegnoli, con Cereser e  Calcinotto hanno vinto il bronzo nella 4*100m ragazzi, chiusa  con 51’’48.

Decime, invece, Camilla Versolato e Rachele Mezzavilla (con Zanel e Avancini) con il tempo di 56’’05. La  4*100m cadetti ha visto la partecipazione di Nicola Ceresatto (con Bandaogo, Padovan e Antonel), sesti con 46’’41.

La rappresentativa, quindi, è tornata a casa con un buon nono posto.

Daniele Sottile

 

GNESUTTA, MARCIA VITTORIOSA A TRIESTE

 

Trieste, 10 settembre 2017

Ai Campionati Regionali su strada di Marcia, disputatisi nel capoluogo giuliano, sotto la pioggia, ottima prova per Carlotta Gnesutta. Primo esperimento per la nostra cadetta su superficie stradale, dove ha affrontato un percorso articolato e impegnativo, reso ancora più difficoltoso dalla pavimentazione bagnata. In una  dal carattere internazionale, con la partecipazione di atleti sloveni e austriaci, Carlotta ha chiuso i 3 km in 18’10’’, classificandosi terza. Essendo stata la prima friulana, ha pure vinto il titolo regionale: brava!!

Daniele Sottile

BELLINAZZI E CEREA TRA I BIG A BRUGNERA

Nicola Ceresatto brilla a Remanzacco 

3 settembre 2017

Gare di livello per alcuni nostri atleti nell’ultimo fine settimana. A Brugnera, nel meeting internazionale cittadino, intitolato a Guido Maccan, Giorgia Bellinazzi prova il brivido di correre i 100m con atlete assolute (gara vinta da Marzia Caravelli) e si classifica quarta con 12.68. Proprio in questi giorni, la nostra allieva è stata convocata per prendere parte ad un importante progetto di sviluppo del talento, che ha visto coinvolti i comitati regionali di Friuli Venezia Giulia, Veneto e Trentino Alto Adige. Sempre a Brugnera, altra gara di 100m per l’allievo Marco Cerea, undicesimo con 11’’46.

Sul fronte giovanile, molto bene Nicola Ceresatto al trofeo Modena di Remanzacco. Nicola vince la gara del salto in lungo con un bel 5.81m e conquista il secondo posto sugli 80m (9.73 il suo tempo). Dai lanci arriva ancora il secondo posto di Federico Petracco sul getto del peso con la misura di 12.98m.

Daniele Sottile 

"Memorial Piazza"

si torna a San Vito, pista nuova e podi su tutti i fronti

San Vito al Tagliamento, 26 agosto 2017

Un pizzico d’emozione e curiosità per il ritorno alle gare sulla nuova pista rosso-azzurra di casa sanvitese: questo il clima con cui si è gareggiato in un assolato pomeriggio di fine agosto.

E i successi da parte dei nostri atleti non sono mancati. Tra gli sprinter allievi si è assistito alla doppia vittoria degli atleti seguiti dal tecnico Andrea Fogliato: Giorgia Bellinazzi e Marco Cerea dominano i 100m, vincendo rispettivamente con 12’’43 e 11’’38. Tra i cadetti bene ancora Nicola Ceresatto che ha corso gli 80m in 9’’88, giungendo quarto.  Sulla distanza più breve, i 60m ragazzi, vittoria per Rachele Mezzavilla con 8’’77, seguita da Camilla Versolato che ha chiuso quarta con 9’’25; quarto, nella gara maschile, anche Francesco Ingegnoli con 8’’34. Sempre per la categoria ragazzi, Edoardo Falcomer ha vinto ancora la gara del vortex e con 58m si conferma ai vertici regionali. Nella stessa gara, terzo Francesco Ingegnoli  con un buon 47.57m. Dal salto in alto cadetti è arrivato un altro terzo posto, quello di Mattia Cracco, bene a 158cm, mentre dalle pedane dei lanci sono arrivati i due secondi posti di Federico Petracco: 43.91m nel Giavellotto e 13.35m nel Peso.

Dal mezzofondo, soddisfazione per Gigi Caravano che ha visto il suo cadetto Masha Costa vincere i 1000m con un crescendo irresistibile (2’42’’13 il tempo finale); negli 800m allievi, Teki Martinuzzi ha chiuso in 2’09’’14 finendo sesto.

Tra le gare riservate ai più piccoli, gli esordienti, spiccano i risultati di due nostri: gradino più basso del podio per Mattia Panzarin sui 50m, con  8.32. Terzo ha fatto anche Manuel agricola, lanciando il vortex a 29.66m.

Con il Memorial “Piazza” si torna alle gare, con l’occhio ai prossimi appuntamenti agonistici: Trofeo Internazionale di Majano per ragazzi e cadetti, Campionati regionali di Marcia su strada, Campionati Regionali su pista per allievi (societari), campionanti Regionali su pista individuali per i Ragazzi e i per Cadetti, quest’ultimi proprio a San Vito al Tagliamento. Sarà un finale di stagione davvero stimolante!

Daniele Sottile 

  

foto by Paolo Cancian

SAN VITO

ECCO LA NUOVA PISTA DI ATLETICA

Back to home, si torna a casa. Dopo tre mesi di lavori, finalmente, la Libertas Sanvitese ha un nuovo impianto di Atletica Leggera. L’opera ha previsto il rifacimento della pista utilizzando un nuovo manto drenante e non impermeabile; tali materiali utilizzati consentiranno di allenarsi in sicurezza e con sollecitazioni meno traumatiche per i nostri giovani atleti; inoltre, la Sanvitese potrà ospitare e organizzare nuovamente grandi manifestazioni di Atletica Leggera, contando pure su una maggiore “tenuta” nel tempo dell’efficienza delle superfici. Il look è davvero accattivante e il manto immacolato sarà da stimolo per nuove imprese: atleti, tecnici e dirigenti si impegneranno per migliorare i risultati tecnici, siglando ancora tempi e misure che daranno il via ad un nuovo corso…

Questo, tuttavia, non significa dimenticare il passato: guardando foto, filmati, statistiche si torna indietro nel tempo e ci tornano in mente momenti memorabili che, per oltre quarant’anni, hanno visto protagonisti gli atleti sanvitesi sulla nostra sbiadita pista.

Si torna a casa, quindi: da questa settimana gli atleti sanvitesi torneranno ad allenarsi sulla propria pista; e a gareggiare, visto che sabato va di scena il “Memorial Piazza”. Si è conclusa pure l’esperienza di Codroipo: l’”Atletica 2000” di Codroipo ci ha gentilmente ospitato da maggio fino a pochi giorni fa, dimostrando solidarietà e spirito di collaborazione (spesso gli atteggiamenti e i sentimenti tra associazioni sono di ben altro tenore, facendo vincere invidie e beceri campanilismi). Grazie quindi a Codroipo. E grazie a quanti hanno fatto sacrifici per dare continuità agli allenamenti seppur con difficoltà logistiche notevoli.

Adesso: tornare ad allenarsi!

Daniele Sottile 

SIAMO RIPARTITI!! VENITE A TROVARCI IN PALESTRA

 

Sono riprese le attività della Libertas Sanvitese. Gli allenamenti si svolgono ogni giorno, dal lunedì al venerdì (eslcuso il mercoledì), dalle 17.30 alle 19.30, alla palestra dell'Isis Paolo Sarpi a San Vito al Tagliamento (via Brigata Osoppo).

Per la categoria Esordienti (5-11 anni) gli allenamenti si svolgono invece il martedì e il venerdì, dalle 16.30 alle 17.30.

 

La Libertas Sanvitese "O. Durigon" è come una grande famiglia, una realtà che opera a livello giovanile e che in Regione continua a dimostrare tutta la propria leadership. 



Correre, saltare e lanciare significa anche divertirsi.

 

Siamo costantemente alla ricerca di nuovi talenti e persone interessate a far parte di una realtà dinamica, che offre ai propri atleti tesserati la chance di crescere in un ambiente sano e, soprattutto, professionale.

 

Accetti questa sfida? Allora puoi già considerarti dei nostri!

 

Vieni a trovarci al campo sportivo di Prodolone tutti i giorni, escluso il mercoledì, dalle 17.30 alle 19.30

I nostri Campioni di oggi e...di ieri

 

Di strada ne abbiamo fatta...e i risultati si vedono!!

 

Andrea Variola è attualmente uno dei velocisti ed ostacolisti più forti in Italia.

 

Maicol Spallanzani, oltre ad aver indossato più volte la maglia azzurra della Nazionale giovanile, è stato uno dei migliori lanciatori del peso a livello mondiale.

 

Damiano Coassin da Allievo, ha partecipato ai Campionati mondiali di categoria a Bressanone. E' ancora un giavellottista di rilievo a livello nazionale.

 

Anna Giordano Bruno: partita dalla Libertas Sanvitese, detiene il record italiano Assoluto nel salto con l'asta.

 

Andrea Fogliato: cresciuto nelle fila della Libertas Sanvitese, è approdato nel gruppo sportivo militare dell'Aeronautica.

I miti dell'atletica e non solo

Da Pietro Mennea a Stefano Baldini; da Josefa Idem a Merlene Ottey.

 

Per San Vito sono passati i ''grandi'' dell'atletica leggera...e non solo!

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Libertas Sanvitese "O. Durigon" via Pascatti 6 33078 San Vito al Tagliamento. Sito web creato da Alberto Comisso e gestito da Andrea Fogliato.