Libertas Sanvitese A.L."O. Durigon"
Libertas Sanvitese A.L."O. Durigon"

AIUTATE LA NOSTRA SOCIETA' DESTINANDO

IL CINQUE PER MILLE DELL'IRPEF

 

 

Orario e giorni di allenamento. Ci trovate tutti i giorni, dal lunedì al venerdì (escluso il mercoledì), al campo sportivo di Prodolone, dalle 17.30 alle 19.30. Vi aspettiamo a provare un'emozione unica...chiamata atletica

Tel. 3334969161 (Riccardo Muccin)

E-mail info@libertasanvitese.it

 

Non esitate a chiamarci o compilate il nostro modulo online.

 

 

Libertas Sanvitese A.L."O.Durigon"
via Pascatti 6, c/o Hotel Patriarca
33078 San Vito al Tagliamento (PN)

Libretto attività 2018 Libertasa Sanvitese
Libertas Libretto_2018_LR.pdf
Documento Adobe Acrobat [11.1 MB]

Nella Rubrica "Storie di Atletica" questo mese Daniele racconta la storia di Gelindo Bordin. Buona lettura...

ATLETICA GIOVANI, ULTIME SCHERMAGLIE E PROGRESSI PER MEZZAVILLA E FALCOMER

Pordenone, 13 ottobre 2018

Con la Prova di Pordenone si chiude il circuito “Atletica Giovani”, con una buona partecipazione dei nostri atleti e qualche podio. Per la categoria Allievi, secondo posto per Nicola Ceresatto nei 100m (11.57), lo imita la pari età Emma Biason che corre in 13.28; sempre sui 100m femminili, Isabella Perosa chiude quarta con 13.64. Per la Biason prove tecniche di Giavellotto e coglie un buon terzo posto con la misura di 29.81m.

Folta la squadra cadetti, impegnata su tutti i fronti. Dai lanci, arriva il P.B. di Edoardo Falcomer nel Giavellotto, terzo con 40.54m; bene anche Federico Rossi, quinto con 27.76. Davide Nonis si batte tra gli ostacoli (300hs) e chiude secondo con 45.96. Nella stessa prova, al femminile, Rachele Mezzavilla conquista il terzo posto con 51.83, seguita da Camilla Versolato (53.32). Due i quinti posti: Tommaso Bruscia in un tiratissimo 600m (1’32’’34) e il P.B. di Rachele Mezzavilla negli 80m (10.95).

Gli altri risultati. Lungo femminile, Amy Crepaldi (4.00m). 80m femminili: Camilla Versolato (11.49), Alessia Cantini (11.67), Amy Crepaldi (11.79) Larisa Hladii (12.01). 80m maschili: Francesco Ingegnoli (10.18), Edoardo Falcomer (10.41), Denis Parcianello (10.69), Davide Rossi (10.79), e Nicolò Diana (10.80), Federico Sandri (11.40), Federico Rossi (11.50).

Per la categoria Ragazze, secondo posto per Sofia Milluzzo nel Vortex (42.30m) e sesta Silvia Falcon (34.28m), che ha corso anche i 600m in 2:11.96. Hennie Paolatto 27.05m nel Vortex e 2:01.17 nei 600m, Eleonora Altan 11.30 nei 60hs e 2:06.91 nei 600m. Cristina Corda 11.32 nei 60hs, seguita da Rachele Scodeller con 11.37. Davide Flores: 11.16 nei 60hs e 2:04.35 nei 600m.

Tra gli esordienti spiccano i risultati di Liam Campagna e Driusso Francesco, rispettivamente primo e secondo nei 50hs (9.50 e 9.55); quarto Campagna nei 600m (1:58.27) e sesto Driusso nel Lungo (3.38m).

Daniele Sottile

CAMPIONATI ITALIANI CADETTI SU PISTA

MATTIA FAVRETTO E TOMMASO BRUSCIA BEN FIGURANO NELLA RAPPRESENTATIVA FRIULANA

Rieti, 6/7 Ottobre 2018

Si chiude con il Campionato Italiano a Rieti la serie di eventi importanti per la categoria Cadetti, una manifestazione che ha schierato le squadre rappresentative per Regioni. La compagine friulana  ha ben figurato, cogliendo un prestigioso settimo posto. Le vittorie sono arrivate dal sacilese Alessandro Padovan nel Salto con l'Asta (4.15m) e dal martellista Alessandro Feruglio con la misura di 61,83m. I due sanvitesi selezionati sono stati il velocista Mattia Favretto e il leader regionale del mezzofondo Tommaso Bruscia. Favretto ha corso la prima frazione della staffetta friulana 4x100m (settimi con 44.66) e gli 80m extra, quinto con 9.68. Bruscia ha chiuso al settimo posto la gara dei 2000m con 5'56"74, segnando il 7° tempo della classifica All time regionale. Grande soddisfazione per i rispettivi tecnici, Andrea Fogliato e Gigi Caravano.

Daniele Sottile

CAMPIONATI REGIONALI RAGAZZI SU PISTA

DUE ORI DAL VORTEX PER MILLUZZO E ZAMBURLINI

Lignano Sabbiadoro, 30 settembre 2018

I Campionati Regionali su pista per la categoria Ragazzi/e hanno visto un’imponente partecipazione e diversi risultati dal valore tecnico interessante. Per la Sanvitese alcuni piazzamenti interessanti e due vittorie. I titoli Regionali sono arrivati dal tiro del vortex, sia tra i maschi che tra le femmine: Luca Zamburlini, alla prima gara in assoluto, si è aggiudicato la maglia di campione regionale con la misura di 53.97m; Sofia Milluzzo ha fatto lo stesso con 38.93m, seppur in una gara dal contenuto tecnico modesto. Nei 60m, progressi per Silvia Falcon (8.88), Cristina Corda (9.12) e Enis Mustafaj (9.58); tra i maschi, Luca Zamburlini (ottavo con 8.65), Davide Flores (8.81) e Raffaello Kouka (10.27).  I 60hs hanno visto schierate Eleonora Altan e Rachele Scodeller, rispettivamente con 11.35 e 11.36. Nel salto in lungo: Davide Flores (decimo con 4.01m), Marco Arrieta 3.63m; Rachele Scodeller 3.85m, Milena Sorzio 3.38m e Cristina Corda 3.35m. Nel salto in alto femminile, Eleonora Altan è nona con 1.25m, Enis Mustafaj 1.16m. Buoni piazzamenti nel getto del peso maschile: Marco Arrieta, settimo con 9.81m; Raffaello Kouka, nono con 8.95m e Lorenzo Dijust decimo con 8.89m (dopo aver lanciato il vortex a 35.60m). Sempre dai lanci, è arrivata la medaglia d’argento per Silvia Falcon nel Vortex (37.96m), con un podio quindi per due terzi sanvitese.

Ad arricchire la manifestazione alcune gare di contorno per le categorie Cadetti e Allievi. Gli 80m cadetti hanno visto schierati: Davide Nonis (10.12), Edoardo Falcomer (10.41), Davide Rossi (10.59), Denis Parcianello (10.59) e Nicolò Diana (10.73). Nella stessa distanza, al femminile: Rachele Mezzavilla (11.23), Alessia Cantini (11.73), Larisa Hladii (11.90), Giulia Zorzo (11.98) e Guendalina Bortolin (12.39).  Nei 300m, Rachele Mezzavilla settima in 46.67; tra i maschi, Davide Nonis 39.13 (sesto), Denis Parcianello 44.49 e Davide Rossi 45.67. 

CAMPIONATI ITALIANI ALLIEVI DI SOCIETA' SU PISTA

DUE VITTORIE PER MASHA COSTA E OTTIMA PROVA DI SQUADRA

Bovolone, 29/30 settembre 2018

E’ stata un trasferta esaltante per la squadra Allievi sanvitese, impegnata nella finale “B” del gruppo Nord-est. Medaglia di bronzo per Nicola Ceresatto nei 100m con il crono 11.61, mentre sulla doppia distanza Marco Cerea ha corso in 23.37 giungendo sesto. Doppio impegno per Yves Gbohourou sul giro di pista con e senza barriere: nono in 54.53 sui 400 e sesto il giorno dopo sui 400hs correndo in 61’’02. Il mezzofondo ha visto la doppia vittoria per Masha Costa: 800m corsi in 159’’73 e 1500m in 4’07’’31. Teki Martinuzzi ha fatto nono sui 3000m chiusi in 10’00’’55. Nel salto in alto, Collins Egbo ha conquistato l’argento con la misura di 1.80m. Doppia gara per Nicola Berti nei salti in estensione: nono nel salto in lungo (5.78m) e quinto nel Triplo (12.70m). Matteo Biasin ha conquistato la medaglia di bronzo nel Lancio del Martello (50.92m) ed è giunto settimo nel Lancio del Disco (37m). Medaglia di bronzo anche per Federico Petracco nel getto del Peso (12.97m) e quarto posto nel Giavellotto con 44.11m. Le prove conclusive, particolarmente emozionanti, sono state le due staffette. La 4x100m, con Favero, Ceresatto, Cerea e Berti ha chiuso al settimo posto correndo in 45.65; la 4x400m (Ceresatto, Costa, Gbohourou, Cerea) con un ottimo 3’35’’30, finisce terza. L’impegno di atleti e tecnici ha permesso ad una piccola società come la Sanvitese di competere dignitosamente a livello nazionale: il risultato finale ci vede al 29° posto della classifica del Campionato Italiano su Pista Allievi.

Daniele Sottile

TOMMASO BRUSCIA FA DOPPIETTA AI REGIONALI SU PISTA

San Vito al Tagliamento,

22/23 settembre 2018

 

Ultimo appuntamento importante per i cadetti sanvitesi sulla pista di casa con i Campionati Regionali su pista. Nella velocità, Mattia Favretto corre la finale degli 80m in 9.55 e conquista la medaglia d’argento (in batteria 9.65). Nella stessa gara Francesco Ingegnoli ferma il tempo a 10.35, mentre Davide Rossi e Denis Parcianello migliorano il proprio P.B. con lo stesso tempo (10.60); infine Nicolò Diana in 11.13. Mattia Favretto corre anche i 300m e si piazza quinto con 39.15. Doppio impegno anche per Davide Nonis: terzo posto sui 300hs (42.43) e sesto sui 100hs (16.08). Buoni piazzamenti e medaglie dal settore lanci: nel Peso, Jacopo Dainese è sesto con 10.22m; dal Lancio del Disco arriva la medaglia d’argento di Edoardo Falcomer (29.60m), seguito da Federico Rossi (25.15m) e Leonardo Quarin (22.07m); nel Giavellotto, ancora Edoardo Falcomer è terzo con 38.48m e Federico Rossi sesto con 32.62m. La maglia di campione regionale arriva dal mezzofondo e la indossa per ben due volte Tommaso Bruscia, siglando il doppio “personale”: 2000m (6’11’’22) e 1000m (2’48’’25) il giorno successivo… davvero bravo!!

Tra le cadette Rachele Mezzavilla affronta gli 80m con e senza gli ostacoli: undicesima nella gara piana (11.20) e sesta tra le barriere (13.89). Sempre sugli 80m: Alessia Cantini (11.61), Laisa Hladii (11.93) e Giulia Zorzo (12.03). Diana Carniel gareggia nella gara di Salto in Alto, dove  si ferma a 120cm (ottava) e nel Salto in Lungo (3.70m). Sempre nel Lungo, Amy Crepaldi piazza il suo salto migliore a 3.94m. In attesa della selezione per formare la squadra regionale Cadetti che affronterà il Campionato Italiano, i nostri atleti si preparano all’ultima prova di Atletica Giovani (13 ottobre).

Daniele Sottile 

REGIONALI ALLIEVI TITOLI PER EMMA BIASON, MARCO CEREA E COLLINS EGBO. MATTIA FAVRETTO IL SANVITESE PIU’ VELOCE SUI 200M DI MENNEA

Pordenone, 16 settembre 2018

Con la seconda prova dei CDS Allievi si assegnano anche i titoli regionali individuali e per i sanvitesi l’impegno è stato notevole. Al termine delle due giornate di gare, tre nostri atleti si sono aggiudicati  la vittoria. Marco Cerea ha conquistato i 100m correndo in 11.52, Emma Biason ha dominato i 100hs con 15.24 e poi è giunto il titolo per Collins Egbo con 1.93, alla seconda uscita stagionale. Medaglie d’argento ancora per Marco Cerea nei 200m (23.43), Matteo Biasin nel lancio del martello (48.06m) e Nicola Berti nel salto triplo (12.36m). Sul terzo gradino del podio sono saliti Nicola Ceresatto, che ha corso i 100m in 11.68 e Federico Petracco nel Giavellotto con la misura di 41.30m. Gli altri risultati: 200m, Nicola Ceresatto (quinto con 24.02); 3000m, Teki Martinuzzi (quarto 9’40’’84); Salto in Lungo, Nicola Berti (sesto con 4.92m); Getto del Peso, Federico Petracco (quarto con 12.39m); Lancio del Disco, Matteo Biasin (quarto con 35.42m); Salto in Lungo femminile, Emma Biason (4.62m); Isabella Perosa, 100m (13.64) e 200m (28.77).

All’interno della manifestazione è stato inserito il tradizionale e doveroso omaggio alla figura di Pietro Mennea (Mennea day): alcuni nostri atleti hanno sperimentato la distanza dei 200m. Sul mezzo giro di pista, il più veloce è stato il cadetto Mattia Favretto che ha corso in 24.14 giungendo secondo tra i pari età. Ecco gli altri: ragazzi/e: Davide Flores 31.10, Silvia Falcon 30.90, Hennie Paolatto 31.37, Eleonora Altan 33.26. Cadetti/e: Davide Nonis 25.00, Rachele Mezzavilla 28.89, Camilla Versolato 29.65, Alessia Cantini 31.36, Larisa Hladii 31.75.

Daniele Sottile

TROFEO CITTA' DI MAJANO, BRONZO PER MATTIA FAVRETTO  NEGLI 80M CON LA RAPPRESENTATIVA FRIULANA

Majano, 8 settembre 2018

Per il 27° Trofeo internazionale l’Atletica friulana cambia strategia schierando, oltre alle squadre provinciali, anche una Rappresentativa regionale: la mossa risulta vincente e colloca il FVG sul gradino più alto del podio battendo Treviso. Per contro le selezioni provinciali “perdono” i propri atleti migliori... La selezione pordenonese si piazza al 12° posto a poche lunghezze da Trieste e Udine.

Quanto ai risultati individuali, spicca il terzo posto sugli 80m cadetti del nostro Mattia Favretto (9.58), schierato con la squadra regionale. Gli altri cadetti sanvitesi, selezionati a rappresentare il comitato pordenonese, sono stati Tommaso Bruscia, nono nei 2000m con 6’27’’26 e Davide Nonis nei 100hs (14° con 15.63). I lanciatori Federico Rossi ed  Edoardo Falcomer si sono piazzati all’undicesimo posto rispettivamente nelle gare di Giavellotto (33.27m) e Disco (26.50m). Diana Carniel non trova la zampata giusta nel salto in alto e si ferma a 1.32m: sarà per la prossima volta… 

Adesso si va verso la chiusura della stagione estiva con due appuntamenti importanti: i Campionati individuali su pista per i Cadetti (sulla pista di casa nostra il 22 e il 23 di settembre) e per i Ragazzi (Lignano, 30 settembre).

Daniele Sottile

MEETING DI BRUGNERA

RIENTRO VITTORIOSO PER COLLINS EGBO NEL SALTO IN ALTO

Brugnera, 1° settembre 2018

Edizione numero 14 per il prestigioso Meeting in casa Friulintagli - nella seconda giornata  riservata agli atleti assoluti - tra big, eccellenze regionali e un po’ di spazio per i migliori Allievi (nel mese di luglio sono scesi in campo i più piccoli).

Ecco i nostri atleti che si sono battuti tra pista e pedane. Nei 100 maschili, Marco Cerea è giunto decimo con 11.56, mentre gli 800m uomini hanno visto protagonisti Masha Costa, (ottavo con 1’59’’04) e Teki Martinuzzi (16° 2’05’’34). Il risultato del giorno è stato sicuramente la vittoria di Collins Egbo nel Salto in Alto maschile, con 2.05m: finalmente ritornato alle gare dopo un lungo periodo di guai fisici. Nella stessa gara, ottavo Nicola Berti con 1.80m, che ha bissato l’impegno correndo anche i 100m (12.79).

MEMORIAL “L. PIAZZA”

CONFERME E SORPRESE SUL PRIMO GRADINO DEL PODIO

 

San Vito al Tagliamento, 25 Agosto 2018

Serata mesta a San Vito in occasione del Memorial Piazza, non solo per la partecipazione meno numerosa rispetto alle passate edizioni, ma soprattutto per la recente scomparsa di Giovanni Valentinis. La Sanvitese ha ricordato il compianto storico dirigente e attuale vicepresidente osservando un minuto di silenzio nel corso della manifestazione.

Quanto alla cronaca dei risultati, spicca il doppio podio di Emma Biason, in crescita, capace di correre i 100m in 13.29 (terza) e di vincere i 100hs con 15.29. Sempre tra gli Allievi, due secondi posti: Nicola Ceresatto nei 100m con 11.56 e Teki Martinuzzi negli 800m con 2’04’’80. Nicola Berti supera i sei metri nel salto in lungo, terzo con 6.02m.

Dalla  categoria Cadetti sono arrivate delle belle vittorie. Mattia Favaretto, a sorpresa, si è aggiudicato la gara degli 80m (9.59); Tommaso Bruscia si è confermato leader sui 1000m, con il P.B. sotto la pioggia (2’44’’20). Mattia Cracco, con 1.72m, ha stabilito il suo nuovo Record personale vincendo la gara del salto in alto. Nella stessa gara Nicolò Diana ha conquistato il terzo posto (1.45m). Buona gara anche per Davide Nonis, secondo nei 100hs con 15’91. Doppia gara per i nostri due lanciatori. Getto del peso: Edoardo Falcomer, quarto con10.44m, Federico Rossi sesto  con 9.56m. Giavellotto: Edoardo Falcomer secondo con 38.28m; Federico Rossi quinto con 32.38.

Per la categoria Ragazzi, bell’esordio per Silvia Falcon nei 60m, sesta con 9.13. Quinto posto invece per  Sofia Milluzzo nel Vortex (38.27m).

Infine nella categoria dei più piccoli, gli esordienti, bella vittoria di Francesco Driusso nei 50mt (8“11) che si piazza anche al quinto posto nella gara dei 600mt (2’01”93). Da segnalare Letizia Paolatto quarta sia nel salto in lungo (3,59mt) sia nei 50mt (8”17); Giorgia Quarta quinta nel salto in lungo (3,32mt) ; Lucrezia Piccì sesta nei 50mt (8”64); infine nella gara del lancio del vortex Mattia Vaccari terzo (26.95mt) e quarto Alex Paolatto (23.16mt).

Daniele Sottile

MEMORIAL “L. PIAZZA”

CONFERME E SORPRESE SUL PRIMO GRADINO DEL PODIO

SIAMO RIPARTITI!! VENITE A TROVARCI IN PALESTRA

 

Sono riprese le attività della Libertas Sanvitese. Gli allenamenti si svolgono ogni giorno, dal lunedì al venerdì (eslcuso il mercoledì), dalle 17.30 alle 19.30, alla palestra dell'Isis Paolo Sarpi a San Vito al Tagliamento (via Brigata Osoppo).

Per la categoria Esordienti (5-11 anni) gli allenamenti si svolgono invece il martedì e il venerdì, dalle 16.30 alle 17.30.

 

La Libertas Sanvitese "O. Durigon" è come una grande famiglia, una realtà che opera a livello giovanile e che in Regione continua a dimostrare tutta la propria leadership. 



Correre, saltare e lanciare significa anche divertirsi.

 

Siamo costantemente alla ricerca di nuovi talenti e persone interessate a far parte di una realtà dinamica, che offre ai propri atleti tesserati la chance di crescere in un ambiente sano e, soprattutto, professionale.

 

Accetti questa sfida? Allora puoi già considerarti dei nostri!

 

Vieni a trovarci al campo sportivo di Prodolone tutti i giorni, escluso il mercoledì, dalle 17.30 alle 19.30

I nostri Campioni di oggi e...di ieri

 

Di strada ne abbiamo fatta...e i risultati si vedono!!

 

Andrea Variola è attualmente uno dei velocisti ed ostacolisti più forti in Italia.

 

Maicol Spallanzani, oltre ad aver indossato più volte la maglia azzurra della Nazionale giovanile, è stato uno dei migliori lanciatori del peso a livello mondiale.

 

Damiano Coassin da Allievo, ha partecipato ai Campionati mondiali di categoria a Bressanone. E' ancora un giavellottista di rilievo a livello nazionale.

 

Anna Giordano Bruno: partita dalla Libertas Sanvitese, detiene il record italiano Assoluto nel salto con l'asta.

 

Andrea Fogliato: cresciuto nelle fila della Libertas Sanvitese, è approdato nel gruppo sportivo militare dell'Aeronautica.

I miti dell'atletica e non solo

Da Pietro Mennea a Stefano Baldini; da Josefa Idem a Merlene Ottey.

 

Per San Vito sono passati i ''grandi'' dell'atletica leggera...e non solo!

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Libertas Sanvitese "O. Durigon" via Pascatti 6 33078 San Vito al Tagliamento. Sito web creato da Alberto Comisso e gestito da Andrea Fogliato.