Libertas Sanvitese A.L."O. Durigon"
Libertas Sanvitese A.L."O. Durigon"

AIUTATE LA NOSTRA SOCIETA' DESTINANDO

IL CINQUE PER MILLE DELL'IRPEF

 

 

Orario e giorni di allenamento. Ci trovate tutti i giorni, dal lunedì al venerdì (escluso il mercoledì), al campo sportivo di Prodolone, dalle 17.30 alle 19.30. Vi aspettiamo a provare un'emozione unica...chiamata atletica

Tel. 3334969161 (Riccardo Muccin)

E-mail info@libertasanvitese.it

 

Non esitate a chiamarci o compilate il nostro modulo online.

 

 

Libertas Sanvitese A.L."O.Durigon"
via Pascatti 6, c/o Hotel Patriarca
33078 San Vito al Tagliamento (PN)

                2015 SUPER

Questa che sta per concludersi è la 47 stagione sportiva per la Libertas Sanvitese e, come sta succedendo negli ultimi anni, è probabilmente la migliore.

Per il numero di tesserati (100 dalla categoria esordienti a quella allievi), per i risultati ottenuti sia individualmente che di società, per i titoli regionali ed italiani libertas conquistati, possiamo considerare la Libertas Sanvitese una delle migliori società giovanili presenti nella nostra regione.

Andando ad analizzare meglio la stagione, i risultati di maggior rilievo a livello societario sono stati:

  • Il 2° posto alla finale Nord-est dei societari allievi (miglior risultato di sempre);
  • Il 1° posto al campionato regionale di società cadetti;
  • Il 1° posto ai campionati regionali ragazzi di cross;
  • I 4 titoli regionali ai campionati di staffette;
  • Gli 8 titoli italiani ai campionati nazionali Libertas;
  • I 14 titoli regionali individuali;
  • I 4 record regionali ottenuti dai suoi atleti.

Mentre, a titolo individuale, quest’anno sono tanti gli atleti e le atlete che si sono messi in luce sia a livello regionale (vestendo anche la maglia del FVG alle rappresentative) sia nazionale; in particolare, tra questi segnaliamo 3 atleti in 3 diverse categorie, che testimonia  quanto la società, per mano dei propri tecnici, sia capace di programmare e far crescere i propri atleti.

Per la categoria Allievi, sicuramente, il migliore è stato Andrea Variola, che quest’anno ha ottenuto:

  • 3 primati regionali di categoria (60mt indoor, 6”96; 100mt, 10”82; 4x100mt 42”86 assieme a Bozza Matteo, Egbo Ferdinand e Simonetto Nicola).
  • 4 titoli regionali di categoria (60mt indoor, 100mt, 200mt e 4x100mt).
  • Il titolo di Campione Italiano studentesco nei 100mt.
  • Il titolo di Campione Nazionale Libertas nei 100mt.
  • Il minimo di partecipazione ai Mondiali di categoria in Colombia (non convocato per scelta discutibile della Fidal).

Per la categoria Cadetti l’atleta che ha maggiormente impressionato, anche perchè è al primo anno di categoria, è stato Collins Egbo e quest’anno ha ottenuto:

  • La medaglia di bronzo ai campionati italiani di categoria nella gara di salto in alto.
  • 2 titoli regionali di cui 1 nel salto in alto con la straordinaria misura di 2 metri (4x100 e salto in alto).
  • Titolo di Campione Nazionale Libertas nella staffetta 4x100mt (assieme a Cerea Marco, Gbohourou Yves e Toffolo Fabio).

Infine, per la categoria Ragazzi, il futuro della nostra società è sicuramente rappresentato da Costa Masresha, che quest’anno ha ottenuto:

  • Il titolo di campione regionale nella gara dei 1000metri e staffetta 3x800mt (assieme a Basile Luca e Berti Nicola).
  • Il titolo di Campione Nazionale Libertas nella gara dei 600mt e nella staffetta 4x100mt (assieme a Berti Nicola, Basile Luca e Lungu Denis).

“Masha” Costa - come del resto buona parte delgruppo di pari età sanvitese – in virtù del lavoro svolto,ha visto crescere sia le proprie potenzialità atletiche, sia il bagaglio tecnico di base relativo alle specialità dell’atletica leggera.

La stagione è stata lunghissima, i nostri atleti sono stati presenti in più di 50 manifestazioni, abbiamo organizzato 4 meeting giovanili di carattere interregionale, abbiamo organizzato progetti e gare a livello scolastico e quindi la pausa dagli allenamenti di 15 giorni che stiamo affrontando è più che meritata. Il 2 Novembre riprenderemo l’attività presso la palestra dell’ITC “P. Sarpi” di San Vito al T.; ma prima di programmare la stagione 2016, c’è un ultimo appuntamento che concluderà quest’ottima annata ed è la cena sociale del 28 Novembre.

<< Nuova casella di testo >>

VARIOLA SUPER: RECORD REGIONALE NEI 60 METRI

 

 

Andrea Variola super.

 

Strepitosa la prestazione che l'alfiere della Libertas Sanvitese Iperottica ha sfoggiato domenica primo marzo, a Modena, nel corso del tradizionale Meeting indoor riservato alle Rappresentative regionali del centro-nord Italia: ha vinto la gara dei 60 metri Allievi con 6"96, frantumando così il record di Stefano Merlino che resisteva dal '93.

 

La sua è la miglior prestazione italiana dell'anno, escludendo gli stranieri, e la quinta regionale assoluta all time.

Il velocista Andrea Variola allenato da Andrea Fogliato

ANDREA VARIOLA E' TERZO AI TRICOLORI ALLIEVI

 

 

L'insidia era dietro l'angolo. Terzo e quarto posto rispettivamente per Andrea Variola (Libertas Sanvitese Iperottica) e Michael Fichera ai Campionati italiani indoor Allievi e Allievi, che si sono conclusi il 15 febbraio ad Ancona.

Non è andata come doveva: entrambi partivano con tutt'altre aspettative.

Già, almeno sino a sabato 14 febbario quando nell'impianto indoor si sono presentati due brutti clienti – Christian Bapou (Cento Torri Pavia) e Andrei Alexandru Zlatan (Reggio Ads) – che hanno soffiato, nella finalissima disputata poco prima delle 17.30, il primo e il secondo posto ai due alfieri della Destra Tagliamento.

Variola (Sanvitese Iperottica) e Fichera (Brugnera Friulintagli) avevano cominciato nel migliori dei modi l'avventura ai Tricolori nella Marche. Entrambi, dopo aver superato brillantemente le batterie (primo posto con 7''19 e 7''12), si erano ''incrociati'' nella prima delle tre semifinali in programma con il brugnerino che, per soli 2 centesimi di secondo, era riuscito ad avere la meglio sul sanvitese: 7''10 contro 7''12.

La finalissima è stata però un'altra storia: Bapou ha vinto addirittura in 6''91 finendo davanti a Zlatan (6''98). Variola, riconfermando il suo personal best (7''08), è finito terzo precedendo di 2 centesimi Fichera.

QUATTRO ORI PER I SANVITESI AI NAZIONALI LIBERTAS DI PESCARA

Quattro ori e due argenti. Bottino più che soddisfacente per Libertas Sanvitese Iperottica che, come tradizione vuole, si è fatta onore ai Campionati italiani Libertas.

 

A Pescara, malgrado alcune assenze, i sanvitesi hanno inanellato ben quattro primi posti. A dettare legge, soprattutto, è stato il comparto dei lanci con Matteo Lucchese e Mattia Zanot che, senza battere ciglio, sono ''volati'' sul primo scranno del podio. Il primo, impegnato nella gara del martello, ha ottenuto la misura di 47 metri e 79; nel disco, invece, Zanot ha superato di 23 centimetri i 40 metri. Entrambi sono allenati a San Vito dal ''maestro'' Adriano Sappa.

 

Gli altri due ori sono arrivati dalla velocità e dagli ostacoli. Andrea Variola è sfrecciato nei 200 metri, dando addirittura 1'' di distacco al secondo classificato: 22''44 il suo crono, che rappresenta anche il primato personale. Nei 60 ostacoli è stato invece Collins Egbo, come da pronostico, ad imporre la propria andatura. Al traguardo il crono segnava 8''82.

 

Medaglia d'argento per Celeste Ius nei 200 in 26'' e per Matteo Bozza nei 110 ostacoli con 15''57. Quinto posto, infine, per Luca Notaristefano nella 2 chilometri di marcia con 11'10''53.

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Libertas Sanvitese "O. Durigon" via Pascatti 6 33078 San Vito al Tagliamento. Sito web creato da Alberto Comisso e gestito da Andrea Fogliato.